Inspiration

architecture style patterns cloth structure femininity

  • All
  • Collection
  • Icon

Biografia

La sua indole creativa prende avvio sin da giovanissima, da quando all’interno della sua famiglia nota nell’Aristocrazia del Design Italiano, inizia a respirare la passione per l’Arte e l’Architettura contemporanea e frequenta i Maestri contemporanei del design che le trasmettono un ‘idea di estetica essenziale e pulita’.

Studia dapprima a Milano, poi NY e da giovane creativa cosmopolita unisce la sua passione per la moda alla curiosità per il viaggio. Il suo punto di riferimento stilistico sono gli anni’60 di Courreges, Balenciaga, Valentino, Yves St. Laurent, Biki.

Ben presto inizia collezionare numerose collaborazioni (G.Ferrè, Malo, Alberta Ferretti, Etro Trussardi, C. Malandrino, Max Mara Group.)

Nel 2009 vince il concorso Fashion Incubator promosso da Camera Nazionale della Moda Italiana come “Miglior giovane talento emergente della moda italiana’; Il suo marchio viene subito selezionato dalle più importanti boutique e attira l’attenzione della stampa internazionale.

A Chicca Lualdi l’onore ed il compito di aprire il calendario ufficiale di Milano Moda Donna come brand che inaugura la settima della Moda Milanese e come Nuovo talento della Moda Italiana.

Questi anni la vedono impegnata in un percorso internazionale ospite con le proprie sfilate e presentazioni a Parigi , Londra, New York, Mosca, Tokyo, Pechino. SAKS 5° Av. di New York dedica al marchio l’evento ‘Most Talented Italian Designer’; Nel recente Ottobre 2014 Il marchio viene invitato alla Beijing Fashion week a rappresentare l’eccellenza della nuova generazione della moda Italiana.

Concept

Un’ossessione per l’architettura ed il design contemporaneo come motivo di ispirazione per una moda fatta di tagli precisi,volumi e geometrie in un equilibrio di tecniche sartoriali e tessuti di ricerca per un’ estetica che punta all’essenza.

La sensibilità ed il sofisticato uso del colore: l’esatta tonalità che fa vibrare di energia ciascun tessuto…nella convinzione che proprio il colore dia forma e vita alla materia e concorra a definire l‘idea creativa.

Ispirazioni che echeggiano gli anni ‘60 nel taglio preciso e definito delle silhouette; nel rigore dei volumi di abitini e capi spalla, rivisitati ed interpretati con moderni tessuti dalla trama ora compatta ora lieve; decisi interventi di colore che si alternano geometrie.

Un‘accezione di femminilità che rifugge ogni forma di ostentazione,ma bensì giocata su un rigore e sobrietà contemporanea.
“La moda non deve stupire ma sedurre per classe, equilibrio ed unicità”.
Un’eleganza Understated moderna come scelta di unicità; il coraggio e la personalità di non conformarsi a mode facili e stereotipi scontati.

Una direzione creativa che rifugge i contrasti forzati di una moda di facile improvvisazione e sopra le righe per fare spazio ad un equilibrio di creatività ponderata con una femminilità minimal , moderna ma non algida .


SPECIAL PROJECT

"Principato di Monaco: Chicca Lualdi Fashion Designer per Principato di Monaco Pavilion Expo 2015"

Il marchio rappresenterà il Principato di Monaco per Expo 2015 come Fashion Designer e sarà presente sul Principato di Monaco con una mostra presso La Galerie Pasteur; la sua selezione avviene in qualità di marchio che rappresenta le eccellenze della nuova generazione del Made in Italy con uno stile contemporaneo, essenziale ed elitario.